Il museo provinciale tirolese Ferdinandeum

Archeologia e arte dal Medioevo ai giorni nostri

Arte, cultura, storia e natura tirolesi e non solo, perché l'esperienza offerta dalle cinque case dei Musei pro-vinciali tirolesi è molto varia. Tra questi vi sono il museo d'arte popolare, la Hofkirche, l'Arsenale, il TIROL PANORAMA con il museo dei cacciatori imperiali e lo stesso Ferdinandeum. 

Collezioni di storia dell'arte

Il museo provinciale tirolese Ferdinandeum, inaugurato nel 1845, è considerato il terzo "museo nazionale" più antico della monarchia austro-ungarica. Solo i musei di Budapest e Graz sono precedenti. La vasta collezione è composta da due sezioni. Da un lato sono esibiti le donazioni dei cittadini, dall'altro le opere d'arte acquistate dall'associazione museale.

La biblioteca regionale

In occasione di una vacanza invernale in Tirolo e di una visita al Ferdinandeum, i turisti possono anche approfittare della biblioteca regionale. Qui sono disponibili documenti (libri, giornali, riviste e collezioni speciali) di tutta la regione europea. Oltre 1,6 milioni di rimandi fanno riferimento ad argomenti direttamente collegati al Tirolo.

#myFERDINANDEUM

La contemporaneità si è fatta strada tra le mura storiche. Con l'app gratuita #myFERDINANDEUM è possibile creare la propria visita al museo. Oltre a informazioni approfondite sui reperti e modelli 3D, è disponibile anche un'innovazione dell'area museale che consente di allestire a piacere uno spazio all'interno del museo. Gli "oggetti preferiti" della visita vengono raccolti e la composizione viene poi proiettata sulla parete nella "curating room" al piano terra.

Un viaggio nel tempo dall'età della pietra ai giorni nostri

Il rinomato Ferdinandeum di Innsbruck offre stupefacenti collezioni che spaziano dalla storia dell'arte alla musica, passando per l'archeologia. Il Ferdinandeum invita a compiere un viaggio nel tempo dall'età della pietra fino ai giorni nostri: dalla collezione archeologica alle collezioni di storia dell'arte che vanno dall'epoca antica, con capolavori come l'"Altare di Castel Tirolo" (1370/72), al modernismo tirolese, con opere di Albin Egger-Lienz e molti altri.

Ore di apertura

Tutto l'anno

Dal martedì alla domenica dalle 9:00 alle 17:00

Lunedì chiuso

Arrivo & Contatto

Il museo provinciale tirolese Ferdinandeum
Museumstraße 15 | 6020 Innsbruck
indietro