L'archivio civico di Innsbruck

La storia di Innsbruck dalle origini ai giorni nostri

La collezione storica dell'archivio civico di Innsbruck è più che vasta. Qui i visitatori possono rovistare e meravigliarsi. Che si tratti della fondazione, della storia economica o turistica, delle residenze principesche o della storia contemporanea, l'archivio cittadino custodisce tutto quello che c'è da sapere.

Approfondimenti sugli eventi contemporanei

A rendere speciale la visita è l'unione tra l'archivio e il museo civico. Viene offerta una presentazione dedicata agli eventi che si svolsero nel periodo intorno alla Seconda guerra mondiale e successivamente.

Una raccolta fotografica con circa 100.000 scatti

I visitatori di questa attrazione a Innsbruck troveranno ad attenderli anche una vasta collezione fotografica. La maggior parte delle immagini è disponibile anche in formato digitale. Anche la grande collezione di manifesti è digitalizzata e accessibile attraverso un'apposita banca dati.

Regionale Zeitungen des 18. Jahrhunderts

Das Stadtarchiv Innsbruck bietet in allen Bereichen historische Einblicke. Dabei stützt es sich nicht nur auf Urkunden, Protokolle oder Bücher, auch mehrere hundert Zeitschriften und alle wichtigsten regionalen Zeitungen stehen zur Verfügung. Zum Teil reichen diese sogar bis ins 18. Jahrhundert zurück.

Approfondimenti sulla storia di Innsbruck

Il certificato del titolo di città risalente al 1239 è il più antico documento comunale presente nella collezione di questa attrazione di Innsbruck. I dipinti di famosi artisti tirolesi, documenti medievali e le fotografie storiche offrono una panoramica sfaccettata.

 

Attraverso un'esposizione permanente, il museo civico di Innsbruck rivela episodi interessanti relativi alla storia della città. Per questo si avvale del patrimonio determinante dell'archivio civico.

Ore di apertura

Dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:00

Arrivo & Contatto

L'archivio civico di Innsbruck
Badgasse 2 (Barrierefreier Zugang über Herzog-Friedrich-Straße 3) | 6020 Innsbruck
indietro